Biscotti all’uncinetto

Ingredienti:

Preriscaldare il forno a 170° (ventilato).
Tritare le nocciole con la grandezza preferita, stando attenti a non tritare troppo.
Mettere il burro, lo zucchero di canna, e il Miele Sant’Anna (TI 001) in una casseruola o una padella con i bordi alti. Cuocere a fuoco medio, girando ogni tanto, finché tutti gli ingredienti non si sciolgono e portare a bollore.

Rimuovere dal fuoco e aggiungere il sale, la farina, e l’estratto di vaniglia se volete.
Girare fino ad ottenere un composto omogeneo.
Aggiungere le nocciole tritate e girare.

Creare delle palline schiacciate più o meno di 15g l’una. Umidirsi le mani con un po’ di acqua aiuterà a maneggiare più facilmente queste dolci polpette.

Posizionare su una teglia abbastanza grande, con carta da forno o silicone, distanziandole il più possibile, si appiattiranno e allargheranno durante la cottura.

Infornare nel forno ventilato preriscaldato a 170° per 10min. Per una cottura più omogenea vi consigliamo di ruotare la teglia a metà cottura (5min).

Vi consigliamo di tenere d’occhio i biscotti, perché la differenza tra una cottura perfetta e bruciare tutto è di 60 secondi!
Una volta raggiunta una colorazione ambrata scura togliere dal forno e lasciare raffreddare completamente prima di rimuoverli.

Mentre i biscotti sono in forno fondere la cioccolata a bagnomaria. Una volta che i biscotti si saranno freddati sbizzarritevi con la cioccolata: intingere solo metà, spalmare un lato per incollarne due e fare un “panino”, mettere delle gocce sopra o colarlo a maglia, insomma date spazio alla vostra fantasia.
Potete mangiarli così o metterli in frigo per un paio d’ore. Per un risultato più professionale vi consigliamo di provare a temprare il cioccolato, metodo un po’ più difficile ma dai risultati eccellenti.

Il nome di questi biscotti deriva dal fatto che se visti controluce ricordano i lavori all’uncinetto.


Biscotti all'uncinetto

Come in tutte le ricette vi invitiamo a sperimentare, aggiustando le quantità per i vostri gusti, per esempio mettere più miele (per renderlo un sapore più prominente) o utilizzare un miele diverso.

Sul nostro sito potete trovare tante varietà di miele.
Noi abbiamo utilizzato le nocciole ma questa ricetta funziona bene con tutti i tipi di frutta secca.
Anche sulla cioccolata andate a gusto!
Godetevi questi biscotti e cercate di non finirli tutti subito!